Posts Tagged ‘marketing’

compleanno_spazzolino

Le date che non si possono dimenticare

Il vostro studio è aperto da qualche anno e anche se il ritmo di lavoro è abbastanza continuo, vi rendete conto che i pazienti fruiscono delle terapie in modo scostante: molti tornano perché il vostro è un ottimo team di professionisti, ma altri no.
Non sempre la proporzione tra i nuovi pazienti e gli “ex” sta sull’uno a uno, e qui nasce il problema.

La disponibilità di realtà cliniche sul territorio ormai è capillare, senza parlare poi dell’offerta terapeutica completamente allo sbando…

Da una parte si verifica una perdita di pazienti (anche lieve) e dall’altra i tempi ed i costi di acquisizione di nuovi sono piuttosto incerti. Non si contano più inoltre, tutte quelle situazioni “dormienti” in cui le persone non si rivolgono ad altre strutture ma semplicemente si servono di voi solo per le terapie strettamente necessarie.

Le strutture che si avvalgono con successo delle nostre soluzioni, sanno benissimo che non si ottengono le folle di avventori dalla sera alla mattina, soprattutto se l’unico marketing che lo studio esercita è pubblicare qualche foto o video di simpatici gattini sulla bacheca di Facebook…
Lo scarso rendimento di tali attività è presto spiegato:

  • Pubblico non in target;
  • Molti pazienti sono anziani e non utilizzano i Social (o molto poco);
  • Scarso o nullo focus sull’offerta terapeutica proposta;

Allora cosa fare?

L’unica attività da svolgere SUBITO fino a quando nuovi pazienti non entrano nell’orbita del vostro studio, è quella di mantenere attivo il dialogo con quelli acquisiti: il costo di fidelizzazione (lo spieghiamo anche in altri articoli) è una frazione rispetto a quello di acquisizione di un nuovo paziente.

compleanno2

Come farlo?

Partiamo dal fatto che TUTTE le persone controllano COSTANTEMENTE IL PROPRIO CELLULARE e Il vostro Studio ha sicuramente un ampio database (archivio digitale) di pazienti nel quale sono indicati proprio il telefono e la data di nascita. Ora, quale migliore occasione abbiamo per “risvegliare” o contattare un paziente acquisito se non per fare gli auguri di compleanno?
E come molte volte spiegato, lo strumento più discreto ma efficace è l’SMS !

Inviate un SMS promozionale con gli auguri di buon compleanno:

  • Ne inviate uno all’anno (in occasione di quella data specifica e basta);
  • Dimostra reale interesse per i pazienti oltre ai consueti SMS di routine per conferma o promemoria degli appuntamenti;
  • Con il compleanno potete associare uno sconto o una particolare agevolazione per nuove terapie che intendete promuovere;
  • Potete inserire nel testo dell’ SMS anche dei link al vostro sito web, alla pagina Social o a contenuti video/audio che ritenete pertinenti.

Pensate che ci voglia molto tempo o che sia complicato realizzare una campagna di questo genere?
Scoprite come i nostri clienti realizzano tutto questo con qualche click del mouse!

Comunica – Controlla – Potenzia

Logo ECALL positiv

header

Festeggia Halloween con nuovi clienti!

Con Halloween che arriverà tra pochi giorni, moltissime attività commerciali stanno pianificando delle promozioni e organizzando delle feste “spettrali” all’interno dei punti vendita.
Potresti essere una pasticceria e proporre dei dolci a tema oppure un negozio di abbigliamento che offre una scontistica particolare per l’evento; in entrambi i casi hai la necessità di promuovere le tue offerte rapidamente e con la certezza che vengano lette dai potenziali clienti.
A prescindere dall’occasione, eCall Start e eCall ADV (link), dovrebbero essere le tue armi segrete!
Usare strumenti di SMS Marketing 2.0, non è un accessorio, è una NECESSITA’ !

header

Il tuo successo passa sempre attraverso 3 domande

Se ti occupi in prima persona del marketing della tua attività sai perfettamente che non tutte le idee generano sempre nuovi quattrini…anzi!

C’è addirittura chi nella speranza di scampare ad una probabile “Cessata Attività” sperpera migliaia di euro in campagne pubblicitarie senza ne capo ne coda…
Invece di “buttare soldi” in strumenti di marketing che non risollevano nulla e che tantomeno producono vantaggi economici limitandosi a “polverizzare” l’investimetno iniziale, ci si dovrebbe fermare evitando di peggiorare la situazione.

Ma si sa, la disperazione tira brutti scherzi…

header

Chi può beneficiare della pubblicità con gli SMS?

La pubblicità con gli SMS non è certo una novità, tanto che molte imprese ancora non la includono nella propria strategia di marketing.

Noi, con eCall for Business ed il nuovissimo eCall ADV, stiamo rivoluzionando questo approccio, rendendo semplice ed immediato l’invio di SMS come strumento per promuovere la tua attività.
Per partire con il piede giusto però dobbiamo considerare che solo alcune categorie di business traggono i reali e maggiori benefici dal marketing con gli SMS.
Vale anche in questo caso la regola: “Per molti, ma non per tutti!”.
Se anche tu rientri in una di queste 10 categorie Top per l’SMS marketing, riuscirai in breve tempo a costruirti e incrementare una grossa base di clienti affezionati.

header

Le 5 ragioni per cui le persone ignorano i tuoi SMS

Il marketing basato sugli SMS è una cosa stupenda…se sai farlo nella maniera giusta.

Spesso le aziende che ci contattano la prima volta chiedono perché le campagne SMS che stanno conducendo non hanno particolare presa sul loro pubblico.

Noi in PianetaTecno, preferiamo normalmente fornire ai clienti una prima consulenza personalizzata per iniziare ad impiegare correttamente la nostra piattaforma di marketing SMS o multicanale (eCall for business).

Questo sistema porta i nostri clienti ad ottenere risultati migliori: alcune volte infatti è sufficiente intervenire con qualche suggerimento sulla struttura delle campagne già in atto; altre volte la strada migliore è quella di riprogettare la campagna SMS o multicanale da zero.

In entrambi i casi, nel corso del tempo ed attraverso l’esperienza di diversi progetti, abbiamo isolato le cause per le quali il tuo pubblico di riferimento (clienti, abbonati, potenziali, etc.) continuerà ad ignorare i tuoi messaggi di testo promozionali.

header

6 trucchi per una campagna SMS di successo

E’ impressionante pensare che ogni anno vengono inviati in media nel mondo quasi 8.6 trilioni di SMS, e di questi circa 500 milioni solo in Italia ! (fonte mobile France 2014).

Nonostante l’avvento dei social network e dei sistemi di istant messaging alternativi, ad oggi gli SMS scambiati superano di 20 volte il numero di Tweet e di 12 volte i messaggini inoltrati con Facebook.

Con tutta questo volume di informazioni scambiate, non possiamo meravigliarci se moltissime aziende trovino nell’ SMS marketing uno strumento di grande successo: in diversi settori infatti, la messaggistica mobile rappresenta il canale di direct marketing più efficace.

Se già utilizzi la pubblicità basata sull’SMS marketing, o stai pensando di cominciare ad impiegare questo potente canale di comunicazione per la tua attività, eccoti alcuni consigli per facilitarti nella realizzazione delle tue prossime campagne promozionali.

comunicare-con-congruenza

I pazienti sono in ascolto… perché non ci parlate?

Tutti quanti, in misura diversa, in modo consapevole o inconsapevole, facciamo pubblicità: quando abbiamo visto un bel film; quando gustiamo un buon piatto; quando descriviamo con entusiasmo l’ultima vacanza.

Lo facciamo parlandone con gli amici, con i propri cari e talvolta anche con gli sconosciuti. Quindi perché non parlare del proprio studio professionale visto che, a maggior ragione, vi sono spesso anche interessi imprenditoriali in gioco?

No, non mi riferisco al semplice concetto di fare pubblicità stampando una tantum qualche volantino o lanciando uno spot in radio; mi riferisco ad un tipo di comunicazione continua, ossia alla condivisione della “vita” e della cultura di studio.

Comunicare in modo costante, focalizzato e strutturato ai pazienti in modo da veicolare efficacemente le opportunità che la vostra struttura medica può offrire.